Nel giugno del prossimo anno “i 60 mila costumi e gli altri materiali che costituiscono lo straordinario patrimonio del Teatro dell’Opera di Roma saranno ospitati in un'unica sede, più moderna e funzionale, nel pieno rispetto di tutte le normative di sicurezza e antincendio”. Lo ha annunciato la sottosegretaria ai Beni culturali, Anna Laura Orrico, rispondendo nell’Aula della Camera a...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati