Gestire le risorse del Fondo unico per lo spettacolo a livello regionale, ferma restando la centralità degli uffici dove giungono le richieste di finanziamento. Lo chiede un emendamento della Lega, a firma Saponara, alla Manovra 2020 in discussione al Senato. La proposta di modifica prende le mosse da una proposta di ordine del giorno presentato in commissione Cultura di Palazzo Madama nel corso...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati