“Dall’Unesco grande attenzione per la proposta italiana per un Action plan per proteggere il patrimonio culturale dagli effetti negativi del cambiamento climatico”. Così Ernesto Ottone Ramirez, direttore generale cultura dell’Unesco, ha commentato - nel corso del suo intervento al Forum dei ministri della Cultura - la proposta lanciata da Dario Franceschini (“Abbiamo bisogno di un Action plan per proteggere il patrimonio culturale da cambiamento climatico”).

“Quello che è successo a Venezia – ha sottolineato Ottone Ramirez - è la dimostrazione che siamo davanti a una sfida globale che tutti i paesi devono affrontare per proteggere il patrimonio culturale degli effetti negativi del cambiamento”.

 

Articoli correlati