I tratturi che attraversano Abruzzo,Molise e Puglia e le attività ad essi collegate, nei loro inevitabili cambiamenti, hanno tanto da raccontare. Costituiscono un bene culturale da tutelare e valorizzare, sia per la loro importanza nella storia passata, sia come risorsa attuale, un “paesaggio culturale” fondamentale per i territori e le comunità. E' questo il tema del convegno TRANSUMANZIA 2020-I TRATTURI VIE DI CIVILTA' che si apre il 21 novembre a Chieti presso la Camera di Commercio.

A promuovere l’evento con il patrocinio della Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio dell'Abruzzo è l’associazione Theatema di Chieti, presieduta dal professore Mario Canci, in attesa del riconoscimento della transumanza quale Patrimonio immateriale dell’Umanità da parte dell’Unesco. L’iter vive in questi giorni, a Parigi, il suo momento più importante in quanto la commissione internazionale dell’Unesco proprio in questo periodo dell’anno - essendovi già stata un’attività istruttoria - delibera le nuove iscrizioni. E tra le candidature che vengono esaminate, che sono tecnicamente under evaluation, vi è proprio la transumanza. Si tratta di un’istanza di rete presentata a marzo del 2018 - che vede l’Italia capofila per iniziativa della Regione Molise - in cui sono coinvolte formalmente anche Grecia e Austria. 

"Il Progetto “Tratturi – Itinerario culturale” - afferma la Soprintendente Rosaria Mencarelli - è stato fatto proprio dalla Direzione Generale Archeologia belle Arti e Paesaggio, che ha aderito all’iniziativa e ha sottolineato “la necessità di promuovere la salvaguardia della rete tratturale quale patrimonio culturale unitario, promuovendo un approccio integrato, coordinato e interdisciplinare e un’efficace collaborazione interregionale”.

Da qui l’invito, da parte della Direzione Generale, a costituire un gruppo di lavoro e di partenariato istituzionale rivolto ai Segretariati del Molise e della Puglia e alle Soprintendenze ABAP dell’Aquila, del Molise, di Barletta-Andria-Trani e Foggia e della città metropolitana di Bari. 

 

Articoli correlati