“Abbiamo appreso con grande sorpresa l'ennesimo stop imposto dal ministero per i Beni e le attività culturali e per il turismo alla realizzazione di una infrastruttura strategica per la provincia di Cuneo e non solo, perché si collega con i valichi che della vicina Francia”. Lo ha detto intervenendo nell’Aula di Palazzo Madama, il senatore Giorgio Maria Bergesio (Lega) che spiega: “Eravamo...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati