“È dalla cultura, dalla sapienza, dalle conoscenze che possiamo e dobbiamo ripartire per conciliare sviluppo e ambiente, qualità della vita e produzione, industria e salvaguardia del patrimonio storico e artistico”. Lo ha detto il presidente del Senato, Elisabetta Casellati, intervenuta nella Sala Koch di Palazzo Madama al convegno “I prossimi 30 anni: il mondo nel 2050”, in occasione...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati