"Apprendo dalla stampa locale che i beni archeologici custoditi a Palazzo Morelli di via Risorgimento a Crotone, potrebbero traslocare a Lamezia a causa di un taglio dei costi da parte del ministero dei Beni archeologici e culturali. Chiedo a Lei, nella mia veste di Assessore ai Beni Culturali, se questo allarme sia fondato o meno”. Lo scrive l’assessore alla Cultura del Comune di Crotone,...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati