Riappare la parola “cultura” nel titolo del portafoglio della Commissaria europea Mariya Gabriel. “Grazie alla presidente eletta Ursula von der Leyen – scrive su Twitter Gabriel - per il nuovo nome del portafoglio sotto la mia responsabilità ‘Ricerca, innovazione, istruzione, cultura e gioventù’. Dietro queste parole c'è il nostro presente e futuro, l'anima dell'UE. Spetta a tutti noi fornire risposte concrete”.

È stata la presidente eletta della Commissione europea, infatti, ad annunciare la modifica del titolo, dopo gli appelli arrivati da più fronti. Il portafoglio della bulgara Gabriel, quindi, inizialmente con il nome “Innovazione e Giovani”, diventerà “Ricerca, innovazione, istruzione, cultura e gioventù”.

Leggi anche:

 

Articoli correlati