“Mentre la Commissione europea incoraggia il multilinguismo, spetta a ciascun sito culturale e ai musei decidere la propria policy linguistica”. A sottolinearlo è il commissario europeo uscente all’Istruzione, Cultura, Giovani e Sport, Tibor Navracsics, rispondendo a un’interrogazione dell’eurodeputato greco Theodoros Zagorakis (PPE) che chiedeva alla Commissione di promuovere più attivamente...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati