In occasione della Giornata Internazionale delle persone con Disabilità, il Parco Archeologico di Ostia antica, il Gruppo Silis e l’ENS CR Lazio sono lieti di annunciare che mercoledì 4 dicembre, alle 16,30 presso l’Antiquarium di Ostia antica sarà presentato il nuovo progetto “Il Parco Archeologico di Ostia nella Lingua dei Segni”.

Il Direttore del Parco e i rappresentanti del Gruppo SILIS e dell’ENS presenteranno i due video, in LIS e in IS, attraverso i quali il Parco ha inteso dare il proprio benvenuto agli utenti con disabilità uditiva, ampliando l’accessibilità dei propri siti aperti al pubblico (Scavi di Ostia antica, Castello di Giulio II, Complesso dei Porti di Claudio e di Traiano e Necropoli di Isola Sacra) con l’obiettivo di rendere il patrimonio sempre più condiviso e partecipato. L’appuntamento è alle ore 16.30 presso l’Antiquarium; l’accesso è gratuito ma è richiesta la prenotazione all’indirizzo pa-oant.comunicazione@beniculturali.it entro il 3 dicembre.

Prima della presentazione, sarà possibile partecipare a una visita guidata in LIS del sito di Ostia antica. L’appuntamento è alle ore 14 presso la biglietteria degli Scavi di Ostia antica, in Via dei Romagnoli 717; per i partecipanti l’accesso è gratuito ma è richiesta la prenotazione entro il 2 dicembre all’indirizzo segreteria@grupposilis.it.

In caso di pioggia, la visita non potrà essere effettuata: l’eventuale annullamento verrà comunicato sulla pagina FB del Parco entro le ore 12 del giorno stesso. Anche in caso di pioggia, avrà comunque luogo la presentazione dei video in Antiquarium.

 

Articoli correlati