Entro la seconda metà di febbraio potrebbe tornare l‘autonomia per la Galleria dell’Accademia di Firenze. "I tempi sono legati all’eventualità in cui si riesca a varare il Dpcm di riorganizzazione del ministero prima di Natale". Lo ha annunciato il direttore degli Uffizi, Eike Schmidt parlando a margine della presentazione delle iniziative per la Giornata internazionale della disabilità. Schmidt ha ribadito che in ogni caso “c’è la determinazione di far tornare l’autonomia all’Accademia, come del resto ha più volte detto pubblicamente lo stesso ministro Franceschini, questo non è un segreto”. 

Il ministro Dario Franceschini, mercoledì scorso, ha confermato che "entro qualche giorno il lavoro (sul Dpcm, ndr) sarà completato. Quindi il primo passo sarà restituire l'autonomia a quei tre musei. Il problema è risolto". Il ministro ha poi aggiunto: "Il dpcm su cui stiamo lavorando e che porteremo in Consiglio dei ministri - su cui faremo prima delle consultazioni con sindacati e il Consiglio sueriore dei beni culturali - che prevede con una norma l'aumento del numero dei dirigenti, consentirà di rafforzare le strutture, l'articolazione territoriale miglirorata delle soprintendenze, alcune direzioni generali nuove soprattutto per alcuni settori come il contemporaneo e anche l'introduzione di qualche nuovo museo con autonomia".

 

Articoli correlati