Via libera all’unanimità dalla commissione Cultura della Camera alla proposta di nomina, da parte del ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, di Marina Valensise a componente del Cda dell'Istituto nazionale per il dramma antico di Siracusa (Inda). Martedì era arrivato il parere favorevole anche dalla 7° commissione di Palazzo Madama (con 16 “sì” e 4 astenuti). 

Marina Valensise, editorialista del Messaggero e già collaboratrice del Foglio, ha diretto l’Istituto italiano di Cultura di Parigi dal 2012 al 2016. È stata capo della segreteria particolare del Ministro per i beni culturali e ambientali Alberto Ronchey.

 

Articoli correlati