“Il governo ha approvato un nostro ordine del giorno riguardante la detrazione dei consumi culturali individuali, in cui proponiamo il rilancio del settore culturale grazie alla detrazione fiscale dei consumi di libri, spettacoli e altre attività alla pari delle spese in medicine. In particolare, l'ODG prevede anche la possibilità di decidere se detrarre quelle mediche o quelle culturali, opzionando”....

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati