Nell’ambito del progetto Sleeping Beauty della Dg Musei del Mibact, parte da Lisbona una nuova attività per far conoscere al pubblico le opere conservate presso le sedi delle Ambasciate d’Italia all’estero. Le opere provenienti dai nostri musei e depositate, nel corso del secolo scorso, presso le sedi di legazione italiana, costituiscono un vero e proprio tesoro – poco o per nulla conosciuto...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati