“Sul turismo in legge di Bilancio non è stato messo nulla”. Lo ha detto il senatore Gian Marco Centinaio (Lega), nell’Aula di Palazzo Madama, nel corso della discussione generale sulla Manovra 2020, ripercorrendo tutti gli emendamenti (una trentina) presentati dal Carroccio sulla materia. “Era stato promesso il tax credit, niente. Per i pertinenziali balneari avevamo presentato un emendamento...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati