Il Comune di Cabras ha pubblicato un bando di gara a procedura aperta per l’affidamento triennale dei servizi di gestione e valorizzazione e concessione biglietteria del Museo Civico archeologico “Giovanni Marongiu”, dell’area archeologica di Tharros, della Torre Spagnola e necropoli settentrionale di Tharros. Gli eventuali servizi aggiuntivi devono essere realizzati presso il sito archeologico di Mont’e Prama, l’Ipogeo di San Salvatore e il sito di Cuccuru Is Arrius. L'importo a base d'asta, per l'eventuale affido del servizio in oggetto per il triennio 2020/2022 qualora la Regione Sardegna finanziasse le spese di personale anche per il 2021 e 2022, è pari a 1.773.411 euro. Le offerte dovranno essere presentate entro il 7 gennaio 2020.

L'affidamento del servizio avrà durata dal 1 gennaio 2020 al 31 dicembre 2022, qualora la Regione Sardegna durante il 2020 disponesse nuovamente la proroga del progetto anche per gli anni 2021 e 2022. In caso contrario, il contratto di servizio cesserà al 31.12.2020.

Sono esclusi dall’appalto il Bookshop del Museo Archeologico, la parte di fabbricato sita nell’Area Archeologica di Tharros, destinata alla rivendita di libri e opuscoli di carattere turistico-culturale e vari oggetti di artigianato, la parte di fabbricato sita nell’Area Archeologica di Tharros destinata a chiosco polivalente.

Approfondimenti

 

Articoli correlati