Parere favorevole della commissione Cultura della Camera alla Legge di Bilancio. Hanno votato contro i partiti d’opposizione (Lega, Fdi e Forza Italia). Il provvedimento, dopo il via libera degli scorsi giorni in Senato, dovrebbe essere approvato definitivamente lunedì (non è esclusa una seduta notturna). Relatore in commissione è Gabriele Toccafondi (IV), che ha chiesto che “vengano confermate le risorse destinate al finanziamento della Card cultura per i diciottenni nei limiti di spesa già previsti per gli anni precedenti”. 

Toccafondi nel parere ha evidenziato come “lo stanziamento assegnato alla missione Tutela e valorizzazione dei beni e attività culturali e paesaggistici nel bilancio del Mibact è pari a 2.268 milioni, corrispondente all’89,6 per cento dello stanziamento del ministero, e che, rispetto alla dotazione a legislazione vigente, tale missione registra un incremento di 88,4 milioni di euro”. Apprezzato inoltre il rifinanziamento, ancorché nel limite di spesa di 160 milioni, per il 2019 della card cultura per i 18enni. 

 

Articoli correlati