La Corte dei Conti, per la prima volta, apre le porte a un evento musicale: l’esecuzione dei “Carmina Burana” di Carl Orff nell’interpretazione di coro, voci bianche e strumentisti del Teatro dell’Opera di Roma, diretti da Roberto Gabbiani. È l’occasione per Rai Cultura di raccontare, con il contributo del Presidente Angelo Buscema, la funzione di questa istituzione, la sua storia,...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati