“Noi siamo prontissimi, partiremo con le nostre iniziative l’11, il 12 e il 13 gennaio alla presenza del ministro Franceschini e di Mattarella. Sarà una cerimonia che vedrà tutte le nostre eccellenze: aperture di mostre, concerti e opere liriche”. Lo ha dichiarato il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti, intervenendo alla conferenza stampa di chiusura di Matera 2019. “Abbiamo preso tanti spunti dall’esperienza di Matera, prima di tutto il coinvolgimento dei cittadini e il farli sentire protagonisti. Vi aspettiamo a Parma a partire dall’inizio dell’anno prossimo, sarà un anno entusiasmante e prendere idealmente il testimone da Matera per noi è motivo di grande orgoglio”.

 

Articoli correlati