Scadono l’11 marzo i termini per la presentazione delle domande di accesso al Fondo bilaterale per lo sviluppo di opere cinematografiche in coproduzione tra l’Italia e la Tunisia. Lo comunica la Direzione generale Cinema del Ministero per i Beni culturali con un avviso sul proprio sito istituzionale. Il Fondo, che ha un budget totale di 280mila euro, messi a disposizione dalla Dg Cinema...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati