Una vecchia e simpatica signora si aggira fra le vetrine del Museo archeologico di Artimino e guida i piccoli visitatori in una divertente indagine investigativa alla scoperta di antichi manufatti. Di chi si tratta? Ma della Befana in persona che domenica 5 gennaio (ore 10.30) accompagnerà eccezionalmente i partecipanti nel fantastico e misterioso mondo del popolo Etrusco alla ricerca di indizi e messaggi che aiuteranno a risolvere piccoli enigmi. L’attività, promossa da Chora e CoopCulture, è Indagini al Museo in compagnia… della Befana ed è pensata per bambini dai 5 ai 14 anni.

L’appuntamento vuole essere un momento speciale per chiudere in bellezza il periodo delle feste natalizie e regalare ai piccoli partecipanti una piccola calza piena di dolcetti, o magari carbone, chissà. L’attività ha un costo complessivo di 5 euro, comprensivo del biglietto d'ingresso. Per partecipare è necessaria la prenotazione entro le 13 del giorno precedente l’attività a parcoarcheologico@comune.carmignano.po.it o al numero 333 9418333 (solo dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 18).

Durante il periodo invernale il Museo archeologico di Artimino è aperto nel fine settimana e festivi dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 14 alle 16; negli altri giorni è comunque aperto su prenotazione. Info su www.parcoarcheologicocarmignano.it.

 

Articoli correlati