Un museo che ha scelto la sua mission: aprirsi alla città. In ogni modo, con ogni mezzo. Perché il pubblico che oggi arriva per ascoltare musica, domani tornerà per una visita guidata, dopodomani porterà i bambini per un laboratorio. Il Museo archeologico Salinas è diventato un punto di aggregazione nel quartiere dell’Olivella, richiama gli intellettuali per la presentazione di un libro...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati