La gestione futura delle Colline Unesco, a cominciare dal piano turistico e da quello urbanistico, sono i primi adempimenti ai quali sarà chiamata l’Associazione per il patrimonio delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, il nuovo ente di gestione che nascerà ufficialmente mercoledì 22, nell’istituto Cerletti di Conegliano. Ad annunciare natura, obiettivi e operatività...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati