'Giocare' con le opere d'arte di Tiziano, Bruegel, Carracci, Simone Martini, Colantonio, Caravaggio per entrare in contatto con le opere d'arte e abituarsi alla bellezza, anche quando si vivono realtà difficili in quartieri periferici della città. E' questo il cuore del progetto “Facciamo 100: un museo per tutti!” che, in dodici anni, ha portato al Museo e Real Bosco di Capodimonte oltre 1200...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati