Mercoledì 5 febbraio alle ore 10,30 a Roma, presso la Biblioteca centrale del Consiglio nazionale delle ricerche (P.le Aldo Moro 7), si svolgerà l’evento “30+90. Trent’anni senza Moravia, novant’anni con ‘Gli indifferenti’”. Durante l’incontro si discuterà di Alberto Moravia, uno degli intellettuali più rappresentativi della letteratura italiana e del primo romanzo esistenzialista europeo. Grazie al contributo di personalità del mondo culturale ed accademico, l’evento voluto dal Cnr si propone di ripercorrere e raccontare le tappe essenziali e i principali aspetti umani e professionali di uno dei protagonisti della storia italiana, non solo letteraria, ma anche politica, sociale e culturale. All’appuntamento - che prende spunto dall’articolo apparso il 18 agosto scorso sul 'Il Quotidiano del Sud' dal titolo 'Gli Indifferenti compiono 90 anni', a firma Giovanna Gueci - saranno presenti amici, scrittori, giornalisti e docenti universitari. 

 

Articoli correlati