“Firenze ha sempre visto l’intreccio tra commercio, filantropia e l’arte come se fossero aspetti tra di loro inscindibili. Invece oggi l’Europa, in parte, è solo schiacciata sugli aspetti commerciali ed economici. Oggi parliamo della necessità di un’Europa politica unita, che deve affrontare le sfide internazionali parlando con un’unica voce, ma alla base di tutto c’è bisogno di...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati