Ferrara ha deciso di spostare la candidatura a Capitale italiana della Cultura al 2022, ritirando quindi quella per il 2021. Il timore è quello di essere penalizzati dalla vicinanza con Parma che ricopre il titolo quest’anno. Il Comune di Ferrara aveva presentato preventivamente, lo scorso dicembre, una manifestazione di interesse per il bando relativo all'anno 2021, atto che di per sé non...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati