Con la modifica all'emendamento 7.54 al decreto Milleproroghe "veniamo incontro alle esigenze di certezza nell’erogazione dei fondi destinati alle fondazioni lirico-sinfoniche, baluardi della cultura italiana da custodire e valorizzare sempre di più". Lo affermano i deputati di maggioranza Paolo Lattanzio (M5S), Rosa Maria Di Giorgi (Pd), Michele Nitti (Gruppo misto) e Alessandra Carbonaro (M5S)...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati