“Abbiamo l’opportunità di una grande crescita che riguarda Pompei, la Campania e quasi tutto il Mezzogiorno. Non c’è una parte del mondo che abbia una simile concentrazione di tutto quello che chiedono oggi i viaggiatori: bellezza, arte, archeologia, borghi, paesaggio, mare, cibo e musica”. Lo ha detto il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, a Pompei per la riapertura al pubblico...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati