“All'emergenza di personale e all'ondata di pensionamenti non si può far fronte ricorrendo allo sfruttamento dei volontari, utilizzati a tutti gli effetti come lavoratori subordinati, in pieno contrasto con il Codice del terzo settore e la normativa di riferimento. Di fatto, si sostituiscono dipendenti dello Stato, con contratto, salario e diritti garantiti, con volontari senza diritti. Perché...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati