È stato siglato a Roma, al Palazzo della Cooperazione, il rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale per i lavoratori dipendenti delle cooperative dello spettacolo che sarà in vigore sino a tutto il 2022. Con il rinnovo Agci Culturalia, Confcooperative Cultura Turismo Sport, Legacoop Culturmedia e Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom-Uil introducono una novità significativa, estendendo il campo di...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati