“Purtroppo il coronavirus ha avuto un impatto diretto sul turismo Italia-Cina e Cina-Italia con molte disdette causate anche da motivazioni di forza maggiore come assenza dei voli e misure sanitarie di precauzione: stiamo dunque individuando delle misure che possano andare incontro ai problemi diretti subiti dalle strutture ricettive e dagli operatori turistici italiani”. Lo ha dichiarato il...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati