“Un attacco al patrimonio librario delle biblioteche pubbliche nascosto dietro una disposizione logistica”. Così la Fp Cgil di Roma e Lazio commenta la notizia che il Segretariato Generale del Mibact, "senza alcuna informativa ai sindacati", stia mettendo a punto un decreto per assegnare 20 delle stanze oggi occupate dall’ICCU, nel Palazzo della Biblioteca nazionale, come nuova sede della...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati