Chiude domani, domenica 23 febbraio, "tourismA" la kermesse dedicata all’archeologia e al turismo culturale organizzata ogni anno dalla rivista Archeologia Viva (Giunti Editore). La giornata si aprirà con la presentazione delle ultime produzioni di Rai Storia che riguardano le missioni archeologiche ad Atene e in Egitto; mentre un focus sarà dedicato ai clamorosi falsi nel mondo dell’arte attraverso i secoli. Spazio poi ai grandi della ricerca archeologica con Lorenzo Nigro direttore Missione archeologica Palestina e Giordania.

“Su Dante e per Dante. Il film che mancava” è invece il titolo dell’atteso intervento di Pupi Avati che presenterà al pubblico di “tourismA” il suo nuovo progetto cinematografico sul sommo poeta. Sempre di cinema si parlerà nell’incontro con Roberto Pisoni, direttore di SkyArte, che illustrerà le ultime produzioni su Botticelli, Raffaello e Pompei.

Spazio poi all’incontro “L’allegro Museo” organizzato dal CNR e dedicato alle nuove e rivoluzionarie tecnologie digitali applicate alla comunicazione dei beni culturali. Conclude la manifestazione Alberto Angela, acclamato padrino della manifestazione.

 

Articoli correlati