“Gli effetti del Coronavirus sul turismo italiano sono devastanti. Il panico che si è propagato ha portato a migliaia di cancellazioni sulle  prenotazioni. Per questo l’Italia ha bisogno della guida e del supporto del segretario generale dell’Organizzazione Mondiale del Turismo”. Questi sono solo alcuni dei passaggi della lunga lettera che Gian Marco Centinaio, già ministro del Turismo...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati