“Dobbiamo intervenire innanzitutto in maniera rapida sulla liquidità, con la sospensione ad esempio del pagamento degli oneri assicurativi e contributivi e dei mutui. Tutte misure all’interno del pacchetto su cui stanno lavorando i ministri Franceschini e Gualtieri, che hanno assolutamente presente l’allarme del settore turismo”. Lo ha sottolineato la sottosegretaria al Mibact con delega al Turismo, Lorenza Bonaccorsi, intervenendo a Radio 24.

Tra le misure eccezionali per far fronte alla crisi Coronavirus, ha aggiunto, “dobbiamo intervenire estendendo la cassa integrazione e il fondo integrazione salariale. È un tema fondamentale su cui dovremo intervenire, che riguarda il settore alberghiero, le agenzie di viaggio, i tour operator o le guide turistiche, tutti lavoratori autonomi che oggi sono in grande difficoltà”.

“E’ un mondo spesso e volentieri con un impiego stagionale, non garantito, così come accade per i lavoratori dello spettacolo”, ha concluso la Bonaccorsi.

 

Articoli correlati