Nonostante fosse tutto pronto e nonostante il tentativo di rinviarne l’avvio dalla metà di marzo, come inizialmente programmato, alla metà di aprile, gli sviluppi dell’emergenza ‘coronavirus’ hanno convinto l’Assessorato alla Cultura del Comune di Foggia e la Fondazione Apulia felix a rinviare al prossimo autunno il ciclo 2020 dei ‘Dialoghi di Archeologia al Museo Civico’. Il programma allestito è di grandissimo livello, con la presenza a Foggia di alcuni tra i più importanti archeologi italiani e stranieri, ma bisognerà attendere il prossimo mese di settembre, e fino agli inizi di dicembre, per conoscere alcune importanti scoperte e la presentazione di musei e parchi archeologici.

Il Sindaco Franco Landella, l’assessore alla Cultura Anna Paola Giuliani, il dirigente e direttore del Museo Carlo Dicesare e il presidente della Fondazione Apulia felix Giuliano Volpe, confermando la volontà di organizzare congiuntamente il terzo ciclo dei ‘Dialoghi di Archeologia al Museo Civico di Foggia’ e altre iniziative culturali, anche alla luce dei recenti DPCM relativi all’emergenza coronavirus, hanno responsabilmente ritenuto opportuno il rinvio all’autunno di tutte le conferenze di archeologia.

 

Articoli correlati