"Sospendere tributi e contributi almeno per un anno; proroghe sui termini di pagamento, ridurre le imposte sugli immobili turistici e,ancora, indennizzi alle imprese turistico-ricettive e strutture termali che registrino un calo di fatturato a causa del Covid 19". A chiederlo al governo è il senatore Antonio De Poli (Udc). "Purtroppo,il comparto turistico è quello che soffrirà per più tempo....

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati