Sono 14 le imprese che gestiscono sale cinematografiche a ricevere i contributi per la realizzazione, il ripristino e l’aumento degli schermi o per l’adeguamento strutturale e il rinnovo degli impianti di sale cinematografiche. I beneficiari dei contributi sono elencati nell’allegato al decreto direttoriale della Direzione generale Cinema del Ministero per i Beni culturali, pubblicato il...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati