“Se riparte la cultura riparte l’Italia”. Lo afferma la senatrice Alessandra Maiorino (M5S) in merito all’emergenza coronavirus e alla chiusura forzata di cinema, teatri e luoghi della cultura. “Intendiamoci – rimarca la parlamentare pentastellata -, si tratta naturalmente di misure indispensabili e fondamentali per contenere la diffusione del contagio e il mondo della cultura ha dato...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati