“Equiparare ai fini fiscali le Bande alle Associazioni Sportive Dilettantistiche, permettendo loro di utilizzare la L. 398 del 1991 come avviene adesso anche nel futuro, aiuta enormemente le piccole realtà, che sono circa il 90% di quelle presenti nel nostro Paese”. Lo sottolinea in una nota il Tavolo permanente delle Federazioni bandistiche italiane. Quattro senatori (Durnwalder, Steger,...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati