“Questa mattina mi è arrivata una bellissima notizia per l’Aquila. Mi ha chiamato il Comandante dei Carabinieri di Tutela del Patrimonio Culturale, il Generale di Brigata Roberto Riccardi, comunicandomi che il Comando generale dell’Arma ha dato il via libera all’istituzione in via provvisoria, solamente come localizzazione non come istituzione, del Comando Tpc nella nostra città”. Così il sindaco de L’Aquila, Pierluigi Biondi. 

“La localizzazione è prevista nell’ex distretto militare però, per non attendere i tempi di conclusione dei lavori che ancora devono essere avviati, troverà una sede provvisoria attraverso la valorizzazione del patrimonio immobiliare post sisma acquisito dal Comune – spiega Biondi -. Era una interlocuzione che andava avanti da diverso tempo, non ne abbiamo dato notizia e abbiamo lavorato sottotraccia. Ora finalmente è arrivata la bella notizia che poi sarà ratificata da un decreto interministeriale che vede coinvolto anche il ministero dei Beni culturali. Riccardi ha sentito anche il ministro Dario Franceschini che si è complimentato per questo risultato”. 
 

 

Articoli correlati