Alla vigilia della celebrazione della Festa dell’Europa (9 maggio), la Commissione Europea ed Europa Nostra hanno annunciato i vincitori dell’edizione 2020 dei Premi del Patrimonio Europeo / Premi Europa Nostra. Il più prestigioso riconoscimento nel campo della conservazione del patrimonio culturale a livello europeo è stato assegnato a 21 progetti pervenuti da 15 paesi. Tra i vincitori di quest’anno figurano tre progetti italiani: il restauro della Basilica di Santa Maria di Collemaggio a L’Aquila nella categoria Conservazione, la Rete Tramontana III (una collaborazione tra Francia, Italia, Polonia, Portogallo e Spagna) e la Turin Papyrus Online Platform (TPOP) nella categoria Ricerca. I Premi del Patrimonio Europeo / Premi Europa Nostra sono stati promossi dalla Commissione Europea nel 2002 e da allora sono gestiti da Europa Nostra – la Voce Europea della Società Civile Impegnata per il Patrimonio Culturale. I Premi sono sostenuti dal programma Europa Creativa dell'Unione Europea. I vincitori sono stati selezionati da giurie costituite da esperti del patrimonio provenienti da tutta Europa, sulla base di una approfondita valutazione delle candidature provenienti da organizzazioni e singoli individui di 30 paesi europei.

Le giurie hanno deciso di assegnare anche tre Premi Europa Nostra ad altrettanti progetti di rilievo promossi da nazioni europee che non prendono parte al programma UE Europa Creativa, cioè Svizzera e Turchia. Nel 2020, due nuovi Premi Speciali ILUCIDARE verranno selezionati tra le proposte giunte ai Premi del Patrimonio Europeo / Premi Europa Nostra. I Premi Speciali ILUCIDARE verranno annunciati il 28 maggio. ILUCIDARE è un progetto supportato da Horizon 2020 con lo scopo di stabilire una rete internazionale di promozione del patrimonio come risorsa di innovazione e di facilitazione delle relazioni internazionali. Gli appassionati e i sostenitori del patrimonio culturale in tutta Europa e nel resto del mondo possono votare online per il loro progetto preferito, e contribuire a decidere a quale dei premiati andrà il Public Choice Award di quest’anno. In questo periodo di isolamento e distanziamento sociale, la Commissione Europea ed Europa Nostra sperano di “incoraggiare più persone possibili ad apprezzare i risultati dei progetti vincitori di quest’anno e di condividere i nominativi dei tre preferiti”. Il Public Choice Award verrà annunciato dopo l’estate. I vincitori del Grand Prix, ad ognuno dei quali verrà assegnato un premio pari a €10,000, verranno anch’essi svelati nella stessa occasione.

 

Articoli correlati