"Il settore del turismo deve essere il sorvegliato speciale tra tutti i comparti della nostra economia post-Covid e, invece, questo Governo con il decreto allo studio lo sta condannando alla scomparsa. In gioco ci sono 3,5 milioni di addetti e il 15 % del nostro Pil. Il ministro dei Beni culturali e del turismo Dario Franceschini come intende difendere la filiera?". Lo afferma il senatore Udc,...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati