Cinque milioni di euro: questa la dotazione finanziaria che, anche per il 2019, supporterà la programmazione di film d'essai di ricerca e sperimentazione. Le risorse sono oggetto del bando per la concessione di contributi finanziari pubblicato dalla Direzione generale Cinema e Audiovisivo del Ministero per i Beni culturali.  Le domande per i contributi e l’attribuzione della qualifica d’essai...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati