“Nonostante la Convenzione risalga ormai al 2005, dimostra una sua totale e completa attualità, nell’ottica di aiutare una riconsiderazione della cultura come strumento non solo di supporto emotivo e personale, ma anche come elemento di rinnovamento, crescita e ripresa”. Lo sottolinea su Facebook il deputato Paolo Lattanzio (M5S), componente della commissione Cultura di Montecitorio. ...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati