“Grazie ad un nostro emendamento, appena approvato, chi ha pagato l’affitto a marzo per locali dedicati ad attività sportive, ad esempio le palestre, sia per fine di lucro che per associazioni senza fine di lucro, potrà accedere al credito d’imposta per risparmiare il 60% dell'affitto di locazione, più il 20% già previsto dalla legge vigente. La misura, tra l'altro, si allarga anche a teatri, cinema, sale per concerti e spettacoli, negozi e botteghe, laboratori per arti e mestieri con l’attenzione fondamentale all’artigianato del nostro Paese”. Lo dichiara Luigi Gallo, deputato del MoVimento 5 Stelle e presidente della commissione Cultura, a margine dell'emendamento Gallinella al Decreto Liquidità a cui ha collaborato per la stesura insieme ai colleghi delle commissioni Finanze e Attività produttive.

“Nel Decreto Rilancio ci saranno norme ancora più vaste per i cittadini preoccupati per l’affitto: per le palestre, le piscine e impianti sportivi di ogni tipo da marzo a luglio 2020, si avrà, ad esempio, diritto ad una riduzione dell’affitto di almeno il 50%”, aggiunge il presidente della VII Commissione. “In questo momento troppe persone stanno vivendo difficoltà e preoccupazioni per il proprio futuro e su molte attività culturali gravano onerosi affitti, queste misure per cui si sta battendo il MoVimento 5 stelle vanno nella giusta direzione. Non permetteremo che nessuno resti indietro”, conclude la nota.

 

Articoli correlati