"Con la modifica al programma di azione e coesione complementare al Pon Cultura e Sviluppo sono state assegnate le risorse necessarie ad interventi nuovi o già programmati ma in ritardo di attuazione nelle nostre aree e poli di attrazione culturale e naturale. In totale il ministero dei Beni culturali ha stanziato più di 129 milioni di euro e di questi circa 8 milioni sono destinati al potenziamento...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati