La Soprintendenza archivistica e bibliografica dell’Umbria e delle Marche pubblica sul proprio sito un video riguardante la digitalizzazione e la schedatura degli Statuti comunali umbri. L’intervento si propone di salvaguardare questi antichi testi normativi, manoscritti e a stampa, da consultazioni troppo frequenti e consentire un’ampia diffusione di un patrimonio di grande interesse culturale. La Soprintendenza illustra l'ultima parte del lavoro svolto, ripercorrendo alcuni dei luoghi di conservazione dei documenti e mostrando i testi più significativi tra quelli riprodotti, attraverso un video realizzato dalla ditta Space di Prato.

 

Articoli correlati