La deputata abruzzese Daniela Torto (M5S) ha indirizzato una lettera al ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini, affinché intervenga al più presto per sbloccare il restauro della Chiesa di S.Urbano a Bucchianico e di quella di S. Maria Maggiore di Caramanico. “Entrambe le chiese sono state oggetto di una mia interrogazione, proprio per capire quali fossero le motivazioni che non ne permettevano l’avvio degli interventi, nonostante fossero già stati destinati i fondi necessari”, interviene la pentastellata. “Purtroppo ad oggi ci ritroviamo ancora di fronte ad un nulla di fatto, il ministero da parte sua ha anche coinvolto Invitalia nella procedura, per garantire l’attuazione degli interventi attraverso un bando europeo per quanto riguarda la chiesa di Sant’Urbano, ma tutta la predisposizione della documentazione tecnica, ad opera del RUP nominato dal Direttore del segretariato regionale dell’Abruzzo, è ancora ferma al palo”, continua la Torto.

“Proprio per questo ho indirizzato una missiva direttamente al Ministro Franceschini, che ha sempre dimostrato sensibilità e disponibilità a riguardo, affinché si adoperi al più presto per risolvere definitivamente la questione. Chiederò anche agli organi competenti del ministero le motivazioni di questo ennesimo ritardo e, se necessario, anche la sostituzione del RUP, lo stesso in entrambi i progetti di restauro. Personalmente sono consapevole che la burocrazia può essere uno strumento utile affinché le azioni messe in campo vengano adottate nel rispetto delle regole, ma non è possibile che tutto questo avvenga con tempi così lunghi, magari a causa della scarsa efficienza di qualcuno”, prosegue la pentastellata. “Sono stata più volte rassicurata sui tempi di attuazione dai responsabili di questo procedimento nel corso di questi 2 anni, ma sono state tutte disattese. Mi auguro che al più presto i miei concittadini ed anche la città di Caramanico, possano finalmente vedere avviato il restauro delle nostre chiese, augurandoci che almeno la fase progettuale e le gare siano avviate al più presto ”, conclude la deputata pentastellata.

 

Articoli correlati